Oltrepensare 36×27

Nell’ottobre 2013 ho chiesto online chi avrebbe comprato un libro con le foto e le frasi che da qualche anno andavo pubblicando sulla mia pagina facebook. La risposta fu che nel gennaio 2015 uscì il mio primo libro, Oltrepensare.
Da allora la mia ricerca è andata avanti ma ho sentito l’esigenza di tornare sui miei passi per dare a questo primo e per me importante risultato un ultimo amorevole sguardo e forse una degna conclusione. La fortuna del mio lavoro è nata sulla rete, grazie al sostegno spontaneo e all’entusiasmo di tante persone. Mi sembrava giusto, alla soglia dei miei 27 anni, restituire potenzialmente a tutte queste persone una parte di ciò che hanno di fatto contribuito a far emergere. Credo profondamente nell’indipendenza e nella possibilità che una ricerca artistica venga sostenuta, anziché dal sistema dell’arte, dagli stessi destinatari, da tutti coloro che la recepiscono, la fanno propria, la risemantizzano, la riattivano e a loro volta la restituiscono. Per me l’arte è sempre un modo per entrare in empatia col mondo, con sensibilità altre dalla mia, ed è sempre popolare. Questo mi motiva e mi alimenta.
E proprio a partire da una simile consapevolezza, e dall’inevitabile senso di gratitudine che mi spinge ulteriormente ad andare avanti, ho deciso di festeggiare il mio compleanno, restituendo frammenti di questo primo e determinante progetto con una formula – matematica quanto simbolica – che in qualche modo sancisca il compimento del suo percorso.
36×27=972. Questa è la formula. 36 pose sono il modulo ormai storicizzato del rullino fotografico, così come lo volle la buon’anima di Kodak. 27 sono, come ho detto, i miei anni. Il risultato di questa operazione genera un numero che allo stesso tempo sarà il totale delle immagini che intendo stampare e mettere vendita e, grazie alla mediazione di una virgola, il prezzo di ogni singola immagine. Il 4 novembre, il giorno del mio compleanno, presenterò infatti per la prima volta, presso la Chiesa Ex Cappuccini di Civita Castellana, una selezione di 36 soggetti tratti dal libro. Quello stesso giorno lancerò una campagna attraverso la quale metterò in vendita un’unica tiratura di 27 copie per ognuno dei soggetti, al prezzo di 97,20 euro cadauna. Una volta esaurita questa tiratura verranno eliminate definitivamente le matrici e Oltrepensare resterà sulla rete e nelle case di tutti coloro che ne saranno diventati i collezionisti. E il ciclo sarà così concluso.